Dove dormire in Francia

La regione dell’Alsazia riserva delle sorprese anche per quanto riguarda il pernottamento. Si può dormire in Alsazia nei tradizionali alberghi; oppure optare per i castelli, antichi quanto suggestivi, nei quali sono state ricavate delle strutture ricettive. Infine, immancabili sono gli ostelli della gioventù e gli agriturismi.

Potremmo iniziare a elencare i luoghi in cui dormire in Alsazia, parlando degli agriturismi. È difficile rinunciare alla possibilità di dormire in luoghi sperduti nella natura, magari lungo i percorsi enogastronomici che caratterizzano la regione storica.

Gli alberghi si trovano in città e nei centri minori. Possono essere hotel cinque e quattro stelle nel centro storico, come ad esempio a Colmar. Oppure alberghi due e tre stelle con tariffe più accessibili e scontate nella bassa stagione turistica. Non dimentichiamo gli alberghi sulle piste da sci, riferimenti per gli sciatori o per coloro che scelgono la montagna dell’Alsazia durante l’estate.

Tra i luoghi tipici per dormire in Alsazia ricordiamo i castelli medievali. Molti sono dei punti turistici interessanti; altri sono stati adattati ad alberghi e ospitano i turisti, entusiasti di dormire laddove un tempo alloggiavano i signori francesi.

Le offerte per dormire in Alsazia continuano con gli ostelli della gioventù. I ragazzi che girano per l’Europa in cerca di avventure potranno fare affidamento sugli ostelli, presenti nelle migliori città in cui dormire nell’Alsazia, cioè Colmar e Strasburgo.

Gli appartamenti in affitto e i residence sono strutture per dormire e mangiare economico, visto che si può gestire autonomamente il vitto e pagare relativamente meno rispetto ai tradizionali alberghi. Insomma, il motto di coloro che scelgono queste soluzioni è dormire e mangiare economico in Alsazia!
Citiamo, per concludere, i bed and breakfast per delle mini vacanze in questa regione.

Dove dormire in Francia

Destinazione / Nome Hotel:
Arrivo:
Partenza:
Le date del Check-in e Check-out non vengono prese in considerazione
Non ho ancora deciso le date

Condividi la Pagina