Che cosa visitare in Francia

La caratteristica del territorio francese è quella di mutare nel giro di pochi chilometri, spostandoci da una regione all’altra. Ecco che visitare l’Aquitania sarà un’esperienza indimenticabile, che vi porterete sempre nel cuore. Il territorio si trova a confine con la Spagna, e comprende il tratto marino bagnato dall’Atlantico.

Tra le cose da vedere nell’Aquitania, viene subito alla mente il territorio campestre, per buona parte dominato dalle colture locali. In particolare, sono i vigneti a dominare la varietà di colori. Intervallate dalle frequenti case coloniche dei contadini.

I luoghi da visitare in Aquitania coincidono pure con la parte bagnata dalle acque, che in estate divengono luoghi per il turismo balneare. In genere le coste sono sabbiose, adatte quindi alla pratica degli sport acquatici e del divertimento in generale.

Le destinazioni da visitare in Aquitania sono le piccole-grandi città comprese all’interno della regione storica. Bordeaux è una città dalle medie dimensioni e ancora legata al passato, grazie alla presenza di monumenti e luoghi di culto.

I consigli per visitare l’Aquitania, poi, vertono nuovamente sulle caratteristiche bucoliche, legate alla produzione di vini. I percorsi enogastronomici sono avvincenti da percorrere.

Non rimane che dare dei consigli su quando visitare l’Aquitania. Per la visita alle grandi città qualsiasi periodo dell’anno è buono. Per le campagne e i percorsi enogastronomici, invece, ricordiamo che le stagioni di mezzo sono le migliori, per le temperature più miti e i colori delle campagne.

Che cosa visitare in Francia

Destinazione / Nome Hotel:
Arrivo:
Partenza:
Le date del Check-in e Check-out non vengono prese in considerazione
Non ho ancora deciso le date

Condividi la Pagina