Che cosa visitare in Francia

Sarà un’occasione unica quella di visitare l’Armagnac, la parte della Guascogna che è bagnata dall’Oceano Atlantico. L’area è famosa nel mondo per la produzione dell’omonimo vino, per cui una visita nell’Armagnac sarà all’insegna dei percorsi vinicoli tra le campagne.

È fuor di dubbio che qualsiasi guida per visitare l’Armagnac parta dagli itinerari enogastronomici che solcano la Guascogna, e intervallati dalle cantine in cui si produce il pregiato vino.
Sono le piccole cittadine a rappresentare i luoghi da visitare nell’Armagnac. Tra queste località, ricordiamo Condom e Cazaubon. Non mancano, neanche qui, le cantine per l’armagnac, che tanto entusiasmano i visitatori.

Potremmo dare mille suggerimenti per visitare l’Armagnac, per la varietà degli scenari che si trovano nell’area suddetta. Tuttavia, ricordiamo che il territorio, oltre a essere segnato dalla presenza dei vitigni che lo tinteggiano di verde, si contraddistingue per il “dolce ondulare” delle colline. Pensate alla meraviglia paesaggistica cui si può assistere, soprattutto nelle stagioni intermedie.

Molte altre sono le cose da vedere nell’Armagnac, come le vecchie strutture contadine, tipo le case coloniche, ora sapientemente trasformate in country house o agriturismi.

Non possiamo che consigliare, riguardo a quando visitare l’Armagnac, le stagioni intermedie, che oltre a concedere temperature miti vedono il panorama campestre arricchito di colori. L’autunno è la stagione in cui le cromature della campagna stregano i visitatori.

Che cosa visitare in Francia

Destinazione / Nome Hotel:
Arrivo:
Partenza:
Le date del Check-in e Check-out non vengono prese in considerazione
Non ho ancora deciso le date

Condividi la Pagina