Che cosa visitare in Francia

L’emozione di visitare la Lorena è unica. La regione è situata nella parte nordorientale della Francia, e possiede una grande repertorio di tradizioni e testimonianze storiche. Si rintraccia nelle città come nelle campagne, fino al confine orientale con la Germania.

I portali di prenotazioni e i siti turistici in generale danno dei suggerimenti per visitare la Lorena, partendo dai centri abitati di maggior rilievo. Non dimentichiamo che in questa regione è nato uno stile artistico di grande rilievo per la storia dell’arte, cioè l’Art Nouveau.

Le destinazioni da visitare in Lorena, in primis, sono le città di Nancy e Metz. La prima città vanta tre piazze che sono incluse nel patrimonio dell’umanità Unesco. Metz, invece, ancora mostra la sua antica origine e lo sviluppo medievale.

Proseguiamo questa breve guida per visitare la Lorena con le tradizioni artigianali che ancora sopravvivono, nonostante il trascorrere del tempo. In controtendenza con la produzione globalizzata del terzo millennio, potremo trovare chi produce i cristalli, o le donne che pazientemente lavorano all’uncinetto per creare fantastici merletti. Un capitolo a parte bisogna riservarlo alle testimonianze artistiche dell’Art Nouveau.

Come si è visto, vale la pena raggiungere la Lorena per apprezzarne le caratteristiche. Tuttavia, diamo dei consigli su quando visitare la Lorena in base agli itinerari seguiti. Per una visita alle città d’arte qualsiasi periodo dell’anno è adatto. Per andare nelle campagne della Lorena, invece, la primavera e l’autunno sono le stagioni migliori.

Che cosa visitare in Francia

Destinazione / Nome Hotel:
Arrivo:
Partenza:
Le date del Check-in e Check-out non vengono prese in considerazione
Non ho ancora deciso le date

Condividi la Pagina