Dove dormire in Grecia

Non avrete particolari problemi nel dormire nell’Attica. La vocazione turistica di questa regione della Grecia ha fatto crescere la rete di strutture ricettive, per cui in ogni periodo dell’anno troverete a vostra disposizione alberghi, residence, campeggi e altri luoghi in cui dormire.

Iniziamo col dare dei consigli per dormire in Attica, partendo proprio dalla capitale Atene. La città dispone di splendidi alberghi di lusso nel centro storico o vicino alle attrazioni monumentali quale l’Acropoli. Appena lontano dal centro, invece, gli hotel due e tre stelle offrono da dormire e mangiare economico.
Le stesse strutture abbondano nelle località marittime. Gli alberghi sulla spiaggia bagnata dal Mediterraneo sono attivi nella stagione estiva, dando offerte per dormire ai bagnanti.

Tra gli altri consigli per dormire in Attica durante l’estate inseriamo anche i campeggi. Sono strutture che permettono il tendaggio, o l’ospitalità nei bungalow, e ancora nei camper se ne disponete.

Dormire a prezzi modici in Attica è possibile, uscendo dai cliché dell’albergo e cercando altre soluzioni, come gli appartamenti in affitto. Qui potrete prolungare il soggiorno e provvedere autonomamente al vitto.

Spendendo poco, poi, non trascurate l’idea di scegliere gli ostelli della gioventù presso le migliori città in cui dormire nell’Attica; soluzione che accontenta i giovani durante i loro viaggi estivi. I prezzi sono accettabili e con le carte fedeltà si prevedono sconti.

Infine, potrete dormire in Attica scegliendo i bed and breakfast, gestiti direttamente dagli abitanti locali.

Dove dormire in Grecia

Destinazione / Nome Hotel:
Arrivo:
Partenza:
Le date del Check-in e Check-out non vengono prese in considerazione
Non ho ancora deciso le date

Condividi la Pagina