Dove dormire in Grecia

Moltissime sono le possibilità di dormire nelle Isole Cicladi, vista la vastità dell’arcipelago e il potere attrattivo che ha nei confronti dei turisti. L’estate è la stagione che vede il pienone degli alberghi, residence o i campeggi. Oltre a una serie di luoghi in cui dormire che ora vedremo. Scegliete le migliori città in cui dormire nelle Cicladi per andare sul sicuro!

I consigli per dormire nelle Isole Cicladi durante il soggiorno vertono inevitabilmente sugli alberghi. Ce ne sono davvero per tutti i gusti e budget economici. Andiamo dagli hotel di lusso con spiaggia privata, dai costi proibitivi ma con confort da sogno; agli alberghi due e tre stelle che presentano un conto più accessibile alla fine del soggiorno.

Le offerte per dormire nelle Isole Cicladi non si fermano agli alberghi ma comprendono, ad esempio, i campeggi. Molti turisti amano la frenesia dei villaggi di animazione. Si può dormire nelle tende o presso i bungalow.

Altro modo per dormire a prezzi modici nelle Isole Cicladi è di scegliere gli appartamenti in affitto. In questo modo rinuncerete al confort di essere serviti e riveriti come in albergo, ma spenderete meno e potrete prolungare il soggiorno.

Cosa volere di più che dormire nelle Isole Cicladi, sfruttando le opportunità dei bed and breakfast? La tendenza di mettere a disposizione parti delle proprie abitazioni, si è propagata anche in Grecia, con gli abitanti locali che vi trasmetteranno il loro calore. Si trovano nelle principali isole di Delo, Kos e nelle altre che formano l’arcipelago.

Dove dormire in Grecia

Destinazione / Nome Hotel:
Arrivo:
Partenza:
Le date del Check-in e Check-out non vengono prese in considerazione
Non ho ancora deciso le date

Condividi la Pagina