Che cosa visitare in Portogallo

Il Portogallo è una nazione unica da visitare e ben si distingue dalla vicina Spagna. Sono molte le regioni da vedere in Portogallo che ogni anno entusiasmano migliaia turisti per le loro specificità culturali uniche, ben visibili soprattutto nelle destinazioni interne del paese. Per chi si accinge a visitare il Portogallo sarà facile notare come si alternano felicemente luoghi marittimi a paesaggi bucolici, in cui regnano le colture tipiche della vite o dell’olivo. 

Per quanto riguarda i nostri consigli, tra le destinazioni che suggeriamo di visitare in Portogallo non possiamo dimenticare Porto, il secondo centro turistico del paese, dopo Lisbona. A seconda del tempo a disposizione si può abbinare una visita alla Valle dell’Alto Duoro, nel nord del paese, considerata una delle regioni vinicole più importanti al mondo e dove viene prodotto il famoso Vinho do Porto.

Numerose anche le destinazioni consigliate e le cose da vedere presenti nelle altre regioni del paese iberico. Pensiamo solo agli spazi e alle piane dell’Alentejo, regione che si trova tra l'Algarve e Lisbona e che si distingue per i piccoli villaggi che vi riporteranno indietro nel tempo. Evora,  che grazie ai suoi monumenti è considerata patrimonio mondiale dell'Unesco, è sicuramente uno dei luoghi da visitare in Alentejo.
Gli amanti degli sport estremi possono avventurarsi nel Parco Naturale della Serra de Estrella, regione al cui interno si trovano i monti più importanti del Portogallo e che ospita una miriade di luoghi abitativi da non perdere, tra cui annoveriamo Linhares da Beira, la capitale del parapendio.

Infine, tracciando una guida del paese non possono mancare le località marittime. Per questo motivo tra le regioni da visitare non si può dimenticare l’Algarve, la piccola parte di terra che si estende nel sud del Portogallo. Tra le città da vedere, oltre alle blasonate località marittime come Albufeira e i faraglioni di Lagos, consigliamo di visitare anche Silves, antica capitale della regione.
 
Destinazioni turistiche le troveremo anche tra Porto e Lisbona, e da quest’ultima per tutto il versante meridionale. Cascais, Peniche e Nazarè sono solo alcune delle principali località di mare lungo la costa del Portogallo.
I consigli sul quando visitare il Portogallo sono variabili in base al tipo di vacanza da improntare. Se preferite il mare e il sole cocente di queste latitudini scegliete l’estate. Volendo ammirare le caratteristiche artistiche delle città ogni stagione è buona. Buon Portogallo a tutti!

Destinazione / Nome Hotel:
Arrivo:
Partenza:
Le date del Check-in e Check-out non vengono prese in considerazione
Non ho ancora deciso le date

Condividi la Pagina