Che cosa visitare in Turchia

Fatevi un bellissimo regalo, concedendovi il lusso di visitare Istanbul. La città ha un fascino tutto suo. Sarà per la posizione sul mare, il lungo e glorioso trascorso storico o la presenza dei monumenti: sta di fatto che la capitale della Turchia è interessata da un flusso turistico in continuo aumento.

Una guida per visitare Istanbul sarebbe quasi infinita. Qui ci limitiamo a segnalare principali cose da vedere. Ovviamente, tutto dipende dal tempo che avrete a disposizione. Tra i più importanti luoghi da visitare ad Istanbul mettiamo al primo posto le diverse aree storiche della capitale, inserite tra i patrimoni dell’umanità Unesco. 

In particolare, consigliamo di recarvi nell’imponente Basilica di Santa Sofia, ora sconsacrata e dedita alla conservazione delle migliori opere bizantine. Altri luoghi di culto da visitare a Istanbul, poi, sono la Moschea di Solimano, la Moschea Blu e la Moschea Fatih.

Tra le altre attrazioni da visitare ad Istanbul segnaliamo anche il Palazzo di Topkai, che fino a un secolo fa ospitava la famiglia reale degli Ottomani. Altro simbolo per eccellenza e uno dei luoghi da visitare a Istanbul è la Torre di Beyazit, che spicca con i suoi circa 85 metri. Sarà interessante, poi, passare da una parte all’altra della città, per conoscere entrambe le parti.

Quando visitare Istanbul per avere le migliori condizioni meteorologiche e la minor confusione turistica? Dal punto di vista delle temperature, il periodo migliore corrisponde con le stagioni intermedie. Per evitare il caos turistico, recatevi lì durante l’inverno, a patto che sopportiate qualche precipitazione piovosa di troppo!

Mappa di Istanbul
Che cosa visitare in Turchia

Destinazione / Nome Hotel:
Arrivo:
Partenza:
Le date del Check-in e Check-out non vengono prese in considerazione
Non ho ancora deciso le date

Condividi la Pagina

Altre informazioni su Istanbul

Latitudine:41° 24' 0'' N (41.0186)
Longitudine:28° 17' 0'' E (28.9647)